Atti


Labmeeting 1 – ATIA-ISWA: “ZERO WASTE: fare i conti con l’ambiente”

  • ATIA ISWA ItaliaMario Sunseri
  • Esperienze e ricerche sul ciclo di gestione dei rifiuti urbaniMario Grosso
  • ZERO WASTE: fare i conti con l’ambiente – testimonianza di: Stefano Amaducci (Resp. Coordinamento Tecnico e Innovazione Servizi ambientali), Danilo Vivarelli (Resp. Progettazione e Gare Servizi Ambientali)Danilo Vivarelli, Stefano Amaducci
  • Separazione automatica dei materiali valorizzabili da rifiutoPietro Navarotto
  • Video collegato alla presentazione di Pietro Navarotto
  • Il gruppo Contarina s.p.a.
  • Video

Labmeeting 2 – Normativa dei Rifiuti: Le responsabilità nella gestione rifiuti e il danno ambientale

  • Le responsabilità nella gestione dei rifiuti e il danno ambientaleLucia Mirti
  •   Le responsabilità nella gestione dei rifiuti e il danno ambientaleValeria Bortolotti
  • Le responsabilità nella gestione dei rifiuti e il danno ambientaleVito Emanuele Magnante

Labmeeting 3 – Gestione operativa dei rifiuti: La filiera dei rifiuti dalla produzione al destino finale: criticità gestionali, autorizzazioni e responsabiltà dei soggetti, il ruolo degli Enti

  • Le responsabilità nella gestione dei rifiuti e il danno ambientaleDaniela Ballardini
  • La filiera dei rifiuti dalla produzione al destino finaleValeria Bortolotti
  • La filiera dei rifiuti dalla produzione al destino finaleFrancesca Chemeri
  • La filiera dei rifiuti dalla produzione al destino finaleVito Emanuele Magnante
  • La filiera dei rifiuti dalla produzione al destino finalePaolo Zoppellari

Labmeeting 4 – Ottimizzazione energetica nelle imprese ed istituzioni

  • Introduzione al mercato dell’energia – Enrico Villa
  • Strumenti per ridurre consumi e costi: dall’audit energetico fino ai meccanismi di finanziame – Andrea Zanfini
  • Condition monitoring – una fonte di guadagno per qualsiasi impianto industriale. [ENERGETICO & AFFIDABILISTICO]  – Claudio Cola
  • I Sistemi di Gestione dell’Energia per migliorare l’efficienza e ridurre i costi – Gian Piero Zattoni
  • Solare termico: Tecnologie e casi di studio aziendali (Studio di fattibilità per impianto di solar cooling) – Massimiliano Fantini
  • Fotovoltaico: tecnologie e casi di studio aziendali esempio di fattibilità tecnico-economica – Matteo Campana

 

Workshop A: Soluzioni innovative per la misura, l’analisi ed il controllo delle reti di distribuzione idrica

  • La gestione efficiente dei sistemi idriciM. Fantozzi
  • Sistemi di supervisione, telecontrollo, telelettura e verifica metrologica in grado di affrontare e risolvere le esigenze piú complesseS. Marcon
  • Presentazione azienda MaddalenaS. Marcon
  • Sistemi Allaccio Utenze Acqua e Riduzione delle Perdite Non Misurate Unmeasured Flow ReducerR. Brocchetta
  •   Allegato alla presentazione di R. Brocchetta
  •   Allegato alla presentazione di R. Brocchetta
  • Le soluzioni che contanoL. Cannone
  • La modellazione per la gestione efficiente della rete idricaMr. Pedro Pina, Micaela Cecchin
  • La gestione della pressione come strumento per migliorare l’efficienza energetica e ridurre le perdite in una rete idricaMarco Franchini, Carlo Alessandro Carrettini, Carlo Chiesa
  • Presentazione di F. Calza

Workshop B: Materiali ambientalmente sostenibili per l’eco-innovazione di prodotto

  • ReMade in Italy Il primo marchio accreditato per la certificazione dei prodotti in materiale riciclatoMarco Capellini
  • Matrec EcoMaterials LibraryMarco Capellini
  • Materiali ambientalmente sostenibili per l’eco innovazione di prodottoMarco Capellini

Workshop C: Progetto Europeo CITIES ON POWER

  • Programma Definitivo
  • La strategia della Provincia di Ravenna per lo sviluppo delle energie rinnovabili: il progetto Citieson PowerAlberto Rebucci, Marco Bacchini
  • Potenzialità della geotermia a bassa entalpia nella provincia di RavennaDimitra Rapti-Caputo
  • Attività di informazione/disseminazione di CoPMarco Turchetti
  • La mappa solare della città di RavennaValentina Amadori
  • Il progetto CoP: struttura, obiettivi e realizzazioni pilotaGiovanni Santarato

Workshop D: E.R.R.E. – Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico

  • Finalità della certificazione energetica degli edificiVittorio Ronco
  • Prestazione energetica di un edificio Esempio di calcolo su edificio esistente tramite il software DOCETSasdelli Enrico
  • Riqualificazione energetica della casa – Esempi di interventi migliorativiDavid Demian
  • Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico decreto legge n. 63 del 4 giugno 2013Paolo Zecchini, Giacomo Rossi
  • Il futuro che vorreiMargherita Amadei, Barbara Pirotti

Workshop F: Green Economy come volano per la ripresa: il ruolo di imprese ed enti locali, le opportunità per i cittadini

  • Riqualificazione energetica degli impianti termici condominiali Ivan Navarra
  • Detrazioni fiscali in tema di «interventi edilizi»Sandra Berti

Workshop G: Come incrementare le raccolte dei RAEE e rispondere all’“uno contro uno”: partono in Italia le esperienze più rivoluzionarie e altamente innovative con sistemi stradali e con sistemi dedicati alla grande distribuzione

  • WEEE Arising: flows and implicationsFederico Magalini
  • Le «semplificazioni» per il ritiro «uno contro uno» dei RAEE (D.M. 8 marzo 2010, n. 65)Paolo Pipere (integrata e presentata da Mirko Regazzi – Hera)
  • La micro raccolta: esperienze dei comuni italianiFilippo Bernocchi
  • Media World Bologna Ferrara Ravenna – RAEE Shop RAEE ParkingAngelo Galbiati
  • Progetto LIFE Identis WEEE LIFE10 ENV/IT/000393 – I risultati delle raccolte innovative in Emilia-RomagnaMario Sunseri
  • The results of the innovative collections in Spain Teresa Mejía Tejedor
  • Il progetto europeo IDENTIS WEE in 7 intervisteAutori Vari

Workshop H: Che acqua beviamo′

  • Programma Definitivo
  • Chimica delle acque italiane ad uso potabile: identificazione di anomalie e possibili effetti sulla salute (B. De Vivo, P. Valera, S. Albanese, D. Cicchella, E. Dinelli, L. Giaccio3, A. Lima) Benedetto De Vivo
  • L’acqua interagisce con contenitori e sistemi di distribuzione: osservazioni ed evidenze sperimentaliEnrico Dinelli
  • In buone acque: report sulla qualità dell’acqua potabileFilippo Maria Bocchi
  • Valori naturali di fondo e qualità delle acque sotterraneeMarco Marcaccio

Workshop I: L’integrazione degli aspetti ambientali nei modelli di organizzazione e di gestione previsti dal D.lgs. 231/2001

  • Indagini e bonifiche ambientali – Dalla progettazione all’esecuzione: Violazioni e Sanzioni Alessandro Lucchesini

Workshop L – Kirecò per la neo-imprenditorialità del territorio

  • L’importanza per il territorio dell’incubazionePaola Perini
  • Giovani imprenditori raccontano un’esperienza d’eccellenzaMichele Scian
  • Un progetto per la città – Una città per un progettoDott. Antonio Lazzari
  • Perchè creare un board d’innovazione e sviluppoAndrea Succi
  • La collaborazione come sceltaClaudia Gatta

Workshop M: Tecnopolo Talks – Il Tecnopolo della provincia di Ravenna si racconta

Workshop O: AIA, VIA, VAS e altri sistemi di valutazione ambientale: etica e tecnica di un processo multidisciplinare d’indagine

  • Modalità procedimentali e di valutazione sulla base della normativa regionale e locale vigente.Michele Tartaro
  • IPPC e controlli – Il ruolo di ARPA RavennaMonica Andrini
  • Etica, scienza ed artigianato nei metodi di valutazioneLeonardo Marotta, Gianmario Deandrea, Stefano Costa

Workshop P: Azioni locali contro l’inquinamento di aria e acqua. Il ruolo dei cittadini

  • L’inquinamento dell’aria e dell’acqua e il comportamento dei cittadini, un’indagine regionale Alessandro Bosso
  • Informazione e comunicazione sulle attività legate alla qualità dell’ariaKatia Raffaelli, Lucia Ramponi
  • Il Piano Regionale Integrato per la Qualità dell’Aria PAIR 2020Katia Raffaelli, Lucia Ramponi
  • Elementi del piano di tutela delle acque Rosanna Bissoli
  • La partecipazione dei cittadini alla formazione del POC Darsena di città: da zona industriale portuale a quartiere urbano creativo e sostenibileFrancesca Proni
  • Famiglie Aalvaenergia: i risultati del progetto – Federico Fileni
  • Buone pratiche nei consumi idrici domestici: le esperienze del progetto WATER CEmanuele Cimatti, Rosanna Bissoli
  • In collabborazione con ACQUA (Adoption of Quality water Use in Agro-industry sector)Video

Workshop Q: Mercato, business canvas e requisiti tecnici dei ri-prodotti dal ciclo locale dei rifiuti: il progetto lowaste

  • LOWaste: il marketplace delle nuove soluzioni di riciclo e riusoMauro Bigi, Federica Corallini, Silvia Malservisi
  • Il mercato LOWaste tra vincoli normativi e innovazione socialeMauro Bigi, Federica Corallini, Silvia Malservisi

Workshop R: Dai cambiamenti climatici agli edifici ad energia quasi zero. Recupero e riqualificazione energetica del patrimonio edilizio a Ravenna.

  • EFFICIENZA ENERGIA EDILIZIA – Dai cambiamenti climatici agli edifici ad energia quasi zero – EUROPA SOLARE AL 2050: dal piano d’azione europeo alle Comunità Solari – Leonardo Setti
  • Presentazione di  Massimo Bottacini

Workshop S: Il Riutilizzo, le sue filiere e la gestione dei rifiuti – ESEMPI CONCRETI E STRUTTURATI DI CENTRI DEL RIUSO

  • Esempi concreti e strutturati di Centri del Riuso Mario Sunseri
  • Federazione italiana servizi pubblici di igiene ambientaleValentina Cipriano, Aldo Barbini
  • Le sinergie tra la gestione dei rifiuti e il settore dell’usatoBernardo Piccioli Fioroni
  • Il settore dell’usato italiano e il modello ODRPietro Luppi
  • Rete Nazionale Operatori dell’Usato Aldo Barbini
  • Prevenzione dei rifiuti ed economie del riutilizzo: esperienze dal territorioSaverio Zetera
  • Verso una legge di riordino del settore del riutilizzoAlessandro Giuliani
  • Il Progetto PRISCA Progetto pilota di riutilizzo su scala a partire dal flusso dei rifiuti solidi urbani ENV11/IT/000277Scuola Superiore Sant’Anna
  • Aspetti legali della preparazione al riutilizzoDaniele Carissimi

Workshop T: Dalle raccolta selettive al recupero di materiale. I sistemi Indipendenti del Riciclo.

  • Una raccolta a favore dell’ambiente, del territorio e dei consumatori.Supermarpet & Decò
  • Consorzio volontario CORIPET: la prima filiera chiusa del PET – I sistemi indipendenti del riciclo, il mercato della plasticaGiancarlo Longhi
  • Consorzio Nazionale Imballaggi in PlasticaDamiano De Benedittis
  • Presentazione di  Enzo Scalia

Workshop U: Biogas – Tecnologia a umido

  • BILANCI della filiera Ottavio Micheletti
  • BUSINESS PLAN di filiera Ottavio Micheletti
  • GRAINCOURTOttavio Micheletti
  • Veolia Water Solutions & Technologies – Company profileOttavio Micheletti
  • BIOMET™+ EVALED™Ottavio Micheletti
  • SWOT di filieraOttavio Micheletti

Workshop V: Ridurre i costi energetici in azienda: dagli scenari ai meccanismi di incentivazione

  • Energia: risorsa preziosaLuigi Bruzzi
  • Politiche europee in campo energetico: quali i binari futuri su cui muoversi′Estella Pancaldi
  • EcoDesign e Sistemi di gestione dell’EnergiaGian Piero Zattoni
  • Le tecnologie Elettroniche e Informatiche al servizio della gestione energeticaEnrico Sangiorgi
  • Strumenti per ridurre consumi e costi: dall’audit energetico fino ai meccanismi di finanziamentoAndrea Zanfini
  • “Algieba” progetto di rete per lo sviluppo di una piattaforma di gestione dell’energia in ambito urbanoAlessandro Golfarelli
  • «NERI Smart System» sistema per la gestione della pubblica illuminazionePaolo Peruzzini
  • La sostenibilità in Olitalia: esperienze e progettiSilvia Mingione e Lorenzo Versari

Workshop W: La messa in sicurezza e le demolizioni degli edifici danneggiati dai terremoti: aspetti gestionali, economici ed ambientali

  • Il ruolo svolto dai Vigili del Fuoco: gli interventi di demolizione e messa in sicurezza degli edifici realizzati realizzati dopo il sisma del 2012Gianluca Granieri
  • La gestione delle demolizioni e della rimozione delle macerie del dopo sisma: gli interventi realizzati dalla RER Dott.ssa Francesca Bellaera
  • La gestione delle macerie: rimozione, stoccaggio e recupero – L’esperienza di AIMAG SpaDaniele Solieri
  • La gestione delle macerie post sisma e il loro riciclaggioAlessandra Bonoli, Alfonso M. F. Andretta
  • Pianificazione di Protezione Civile e Prevenzione del Rischio SismicoMarco Pasquini
  • Depliant DE.MA (Immagini)Meneghetti
  • Diagnostica (Immagini)Meneghetti
  • Tavola Aree di Stoccaggio TAV

Workshop X: New skills for green jobs: verso una qualifica europea nel settore dei rifiuti

  • PresentazioneMario Sunseri
  • Piano d’Ambito: nuove strategie per la riduzione ed il recupero dei rifiuti
    Lo sviluppo del sistema impiantistico di gestione dei rifiuti urbani nella provincia di Reggio Emilia
    Mirko Tutino
  • Presentazione del progetto SWFM-QF e dei primi risultatiSperanza Boccafogli
  • Buone pratiche per la prevenzione e la sicurezza negli impianti TMB RSU
    Annalisa Guercio
  • LAST MINUTE MARKET – Società spin-off dell’ università di  Bologna – Lo spreco alimentareLuca Falasconi
  • Tecnologie per l’uso razionale delle risorse: Un’opportunità per la crescita sostenibileAlberto Bellini

Workshop Y: DIRITTO AMBIENTALE e DIRITTO all’AMBIENTE: principi e linee di sviluppo tra normativa e interpretazione

  • Intervento di Valeria Bortolotti
  • Intervento di Antonio Pergolizzi
  • Intervento di V.E. Magnante

Workshop Z1: TARES: dalla valutazione dell’impatto alla proposta di riforma: le prospettive con la nuova TARI nella service tax

  • Presentazione di una prima valutazione quali-quantitiva dell’impatto della “prima applicazione” della TARESMario Santi
  • da TARES a SERVICE TAX Le linee per una possibile proposta di riforma della normaElisabetta Martignoni
  • Maturità dei sistemi di misurazione dei rifiutiGiorgio Ghiringhelli
  • Le esperienze delle aziende pubbliche virtuose e l’importanza della tariffa puntuale – L’esperienza del Gruppo Contarina SpAPaolo Contò

Workshop Z2: Idrometano a Ravenna, esperienze e futuri sviluppi -Il Progetto Mhybus

  • Programma definitivo
  • Mobilità, Sostenibilità e Multimedialità in Regione Emilia-RomagnaAndrea Normanno
  • Progetto  MHyBus LIFE+ autorizzazione del veicolo – l’esperienza di START RomagnaVittorio Cazzola
  • La stazione di rifornimentoM. Rea
  • MHYBUS: i risultati della sperimentazioneFernando Ortenzi

Conferenza 1 – Labeinnovation Rifiuti> Dall’ATO provinciale a Atersir / La Gestione del ciclo dei rifiuti: i principali bilanci

  • Dall’ATO provinciale a ATERSIRMario Sunseri
  • Il ruolo e gli aspetti operativi di AtersirVito Belladonna
  • Il ruolo della Regione nell’applicazione delle normeAndrea Zuppiroli
  • Dall’Ato provinciale a ATESIR – Il punto di vista dei gestoriGianluca Cencia
  • La gestione del ciclo dei rifiuti: i principali bilanci Andrea Masullo
  • LCA per ottimizzare il recupero di materia ed energia dai rifiuti e la scala di pianificazioneSimonetta Tunesi
  • Rifiuti urbani: il bilancio economico – alcune considerazioni Adelio Peroni
  • Il punto di vista dei gestori (privati)Gian Franco Saetti
  • Considerazioni e valutazioni sui bilanci: sociale – sostenibilitàGian Franco Saetti
  • Il bilancio energetico e gli impatti ambientali della gestione integrata alla luce delle ultime Direttive ComunitarieFrancesco De Maria
  • Un bilancio sulla gestione dei rifiuti in Emilia-Romagna
    Ciro Pirone

Conferenza 3 – International Conference: New indicators for a better world (in inglese)

  • Link agli atti nella pagina della Conferenza

Conferenza 4 – Smart Manufacturing, Digital Start Up ed “effetto Sputnik”


Atti edizioni precedenti

Per le edizioni precedenti gli atti sono disponibili ai link seguenti: