ALTA SCUOLA DI FORMAZIONE SULLA BONIFICA DI SITI CONTAMINATI
Confronto internazionale – Monitoraggio -Tecnologie – Casi studio
Ravenna, 18-20 Maggio 2016
Promotori:
2015-02-16 08_36_42-volantino alta formazione V03_2015_bozza 12-02-15.docx - Microsoft Word
In collaborazione e in coincidenza con la Manifestazione Ravenna2016 – Fare i conti con l’ambiente
www.ravenna2016.it

4a edizione

Per il riconoscimento dei CFP agli Ingegneri è assolutamente necessario iscriversi anche sul portale www.isiformazione.it e portare il tesserino sanitario il giorno del corso per la registrazione della presenza in entrata ed in uscita

Obiettivo del Corso

Fornire un aggiornamento tecnico-scientifico e normativo sulle tematiche connesse alla caratterizzazione dei siti contaminati ed alla selezione e progettazione degli interventi di bonifica. In particolare verrà fornita una preparazione specifica sulle modalità di applicazione della procedura di analisi di rischio e sulle metodologie di monitoraggio e verifica (moduli giornalieri). Scopo primario del corso è quindi quello di fornire ai partecipanti strumenti operativi per la gestione dei siti contaminati, dalla redazione dell’analisi di rischio alla verifica degli interventi alle tecniche di monitoraggio. La formazione si avvarrà anche dello strumento modellistico dell’Analisi di Rischio, diventato ormai un supporto essenziale nelle fasi di valutazione dello stato di contaminazione di un sito, di definizione degli obiettivi di bonifica e della scelta di possibili scenari di bonifica. Sarà inoltre dedicato ampio spazio alla presentazione di casi reali di sistemi di monitoraggio e verifica degli interventi di bonifica. Il corso è rivolto a soggetti interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo della bonifica dei siti contaminati, sia nel settore della ricerca, con particolare riferimento ai corsi di dottorato di ricerca, che nell’ambito di società, agenzie ambientali ed enti pubblici. Alla base del corso sarà il continuo confronti fra Enti Locali e Proponenti.

Docenze

Per lo svolgimento dei corsi e per l’organizzazione delle attività formative, il Corso si avvale:

a) delle competenze didattiche e scientifiche, assicurate da docenze di primaria Universitaria e Professionale

b) degli specifici apporti di esperti ed operatori di provata e documentata esperienza in strutture di ricerca pubbliche e private, e negli organismi incaricati dello studio di tematiche correlate con la caratterizzazione e la bonifica dei siti inquinati.

 

Livello

Livello del corso: post laurea e/o professionisti del settore

Organizzazione attività formative

Quota di iscrizione pari ad € 700 escluso IVA (+IVA 22%. L’IVA non è dovuta dagli enti pubblici per la formazione dei propri dipendenti) e comprende: 2 pernottamenti in camera DUS (Hotel http://www.galletti.ra.it/, esigenze di un pernottamento in più saranno soddisfatte all’atto della richiesta); 3 pranzi; 2 cene; materiale didattico distribuito durante il corso. Possibilità di iscriversi al singolo modulo giornaliero (200 €/giorno+IVA 22%) limitatamente alla disponibilità dei posti (priorità alle iscrizioni per l’intero corso). Il corso è a numero chiuso – accettazione iscrizioni fino ad esaurimento posti. Previsti CREDITI FORMATIVI. Modalità di iscrizione, condizioni di adesione complete sono disponibili nel sito:

www.labelab.it/ravenna2016/bonifiche

Programma Scientifico a cura di: Prof. R. Baciocchi, ing. M. Sunseri, dott. I.Villani, dott. M. Roverati.

.

Promotori: Labelab, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, ReConNet, SGM Ingegneria (Ferrara), Atia-Iswa Italia.

 

Depliant informativo

Segreteria organizzativa

Michela Giangrasso
Tel: 335.7277330
Fax: 0544.1960238
E- mail: mgiangrasso@labelab.it
Sito web:
www.labelab.it/ravenna2016/bonifiche