Il Gruppo Hera, dopo essersi consultato con le principali associazioni dei consumatori, ha approvato il nuovo regolamento sulla conciliazione per il servizio idrico. Il ricorso a questo strumento è completamente gratuito per il cliente, ha l’obiettivo di raggiungere un accordo transattivo tra le parti ai sensi dell’art. 1965 del Codice Civile. La conciliazione è una risoluzione, destinata alle utenze private, di situazioni chiuse in maniera ritenuta non soddisfacente dalla gestione ordinaria del reclamo e per le quali non resterebbe che la via giudiziaria.