Uno studio su novi indicatori effettuato dall’ Agenzia Europea dell’Ambiente ha rivelato come, negli ultimi anni, nonostante la popolazione sia in crescita, i livelli di inquinamento dell’acqua dovuti a sostanze organiche e metalli pesanti siano in calo. Lo stesso vale per gli inquinanti legati al settore agricolo.