Al fine di definire la posizione dell’Italia nell’ambito della revisione degli obiettivi di tre importanti direttive europee relative ai rifiuti, il Ministero dell’Ambiente e della tutela del Mare e del Territorio ha avviato una consultazione pubblica. La deadline per partecipare al questionario è fissata al 31 marzo 2014. Dettagli in merito e le schede per aderire alla consultazione sono disponibili al seguente link.