Rifiutillab propone la tesi di laurea, gentilmente inviata dall’Autrice. Nella tesi si afferma con un esempio che il compito del progettista è quello di minimizzare gli effetti negativi delle produzioni, ridurre i consumi energetici in fase di produzione ed utilizzo, utilizzare materiali a basso impatto ambientale. In tal senso, assume un ruolo importante il Design for Disassembly (DFD) in quanto recupera parti e materiali appartenenti ad oggetti di fine vita anzichè riciclarli per “triturazione” ed applica la manutenzione in modo da estendere la vita del prodotto.