Disponibili online gli atti del festival dell’acqua di Venezia

Dopo la tappa di Bressanone, il festival promosso da Utilitalia è approdato a  Venezia lo scorso 10 e 11 ottobre. Innovazione tecnologica, depurazione ed economia circolare sono stati i temi  della due giorni.   il primo La prima tappa di Bressanone  si è concentrata su riflessioni e approfondimenti sul ciclo idrico “a monte”, nel capoluogo veneto invece si è discusso delle tematiche dell’acqua “a valle”, per capire come funzioni la gestione dei servizi idrici, anche in situazioni di emergenza, e quali siano le migliori pratiche del settore.

Dall’essiccamento dei residui della depurazione all’utilizzo della logica predittiva per contenere i consumi energetici e migliorare la qualità delle acque, dal trattamento del percolato di discarica fino a una BioPiattaforma che unisce termovalorizzazione e depurazione,  queste sono alcune delle buone pratiche delle aziende del servizio idrico italiano protagoniste delle giornate.

Il  festival mette a disposizione online gli atti  delle due giornate  qui

Fonte: Festival dell’acqua

Potrebbero interessarti anche...