Pubblicati gli atti del convegno Investimenti nel servizio idrico: la depurazione è al primo posto

Pubblicati gli atti del convegno Investimenti nel servizio idrico: la depurazione è al primo posto, organizzato da Federutility e Gruppo Hera che si è svolto il 22 ottobre nell’ambito della XII^ edizione di ‘Accadueo’. Il convegno parte dalla considerazione che attualmente nel nostro paese oltre 800 agglomerati urbani non hanno sistemi di raccolta e trattamento degli scarichi fognari conformi alle norme europee e, senza adeguamenti, si rischiano sanzioni oltre i 700 mila euro al giorno. Fatta eccezione per la gestione delle emergenze e la messa a norma di varie realtà territoriali, il tema dei reflui si può incrociare con altri processi produttivi, quali il riuso delle acque depurate per fini irrigui e industriali e l’utilizzo dei fanghi da depurazione in agricoltura. Tra i benefici indiretti di una buona gestione dei reflui vi è anche l’impatto positivo che una buona depurazione avrebbe sulle acque destinate alla balneazione. Il programma e gli atti dell’evento sono disponibili ai seguenti link: Programma  Atti

Potrebbero interessarti anche...