Regione Emilia-Romagna: Disponibili nuove disposizioni inerenti il riutilizzo dei fanghi di depurazione, deliberate lo scorso 7 dicembre

È disponibile, dallo scorso 7 dicembre, la deliberazione di Giunta Regionale (n. 1812 del 7 dicembre 2020) inerente le “Disposizione in materia di fanghi di depurazione di acque reflue”. (qui)
Con questo atto, la Regione Emilia-Romagna avvia formalmente il processo di revisione delle disposizioni regionali in materia di fanghi di depurazione e aggiorna la tabella di raccolta dati (sostituisce cioè le Tabelle 1 e 2, Appendice 1 riportate nella precedente DGR n. 2773/2004) dalle aziende titolari di autorizzazioni all´utilizzo agronomico dei fanghi di depurazione.

Fonte: ARPA Emilia-Romagna (comunicato qui)

Potrebbero interessarti anche...