STANDARDIZZAZIONE NELLE BONIFICHE: LA DIREZIONE GENERALE PER IL RISANAMENTO AMBIENTALE CONCLUDE LA PRIMA FASE DEI LAVORI

Con un comunicato stampa il Ministero della Transizione ecologica annuncia che con l’emanazione dei decreti n. 72 e n. 73 del 19/05/2021  è approvata anche la modulistica per la presentazione, da parte dei proponenti, dei progetti di bonifica. Si conclude così la prima fase del processo di standardizzazione nelle bonifiche avviato dagli uffici della Direzione Generale per il risanamento ambientale già a partire dall’insediamento a gennaio 2020 che ha come obiettivo quello di garantire agli operatori coinvolti un supporto per operare, con più immediatezza, nella logica amministrativa del procedimento.
Un lavoro impegnativo che ha puntato ad armonizzare e razionalizzare i processi autorizzativi delle bonifiche con lo scopo di accelerare gli stessi mediante una ottimizzazione delle tempistiche. Mettere a disposizione degli operatori strumenti che mirano alla presentazione di istanze complete dal punto di vista documentale significa abbattere le tempistiche di avvio dei procedimenti e rilascio delle relative autorizzazioni connesse all’approvazione dei Piani di caratterizzazione, presentazioni dei risultati e dei Progetti di bonifica.
Una posizione chiara dell’amministrazione competente circa le informazioni utili ai fini dell’approvazione della documentazione progettuale consente di semplificare l’istruttoria, procedere speditamente verso la conclusione del procedimento e conseguentemente  garantire una risposta più immediata ai territori, sia in termini di tutela dell’ambiente, che di opportunità dal punto di vista dei futuri investimenti su aree che, a causa dei fenomeni di contaminazione, sono soggette a vincoli per l’utilizzo.
Gli esiti del lavoro svolto, dalla Direzione Generale RIA sono a disposizione di tutti gli operatori sul sito del ministero al link  ove è possibile scaricare il format sui contenuti minimi per la presentazione del piano di caratterizzazione, approvato con decreto direttoriale n. 130 del 14 ottobre 2020, la modulistica per la richiesta di autorizzazione per l’esecuzione di opere nei siti di interesse nazionale, approvata con decreto direttoriale n. 46 del 30 marzo 2021, la modulistica da compilare per la conclusione del procedimento nei casi di non rilevata contaminazione nelle aree SIN approvata con decreto direttoriale n. 73 del 19/05/2021 ed. infine. la modulistica da compilare per l’istanza di approvazione del Progetto Operativo di Bonifica, di Messa in Sicurezza Operativa e Permanente, di aree ricadenti all’interno dei perimetri di siti di interesse nazionale approvata con decreto direttoriale n. 72 del 19/05/2021.
decreto n. 72 del 19 maggio 2021 qui
decreto n. 73 del 19 maggio 2021 qui
Comunicato Stampa Ministero della Transizione ecologica qui 

Potrebbero interessarti anche...