TERZO ARTICOLO DELLA SERIE “FONTI RINNOVABILI E BIOMASSE”

Con la riforma del mercato elettrico nazionale introdotta dal decreto Bersani nel 1999, e la conseguente liberalizzazione delle attività di produzione, distribuzione, acquisto e vendita di energia elettrica, crolla uno dei pilastri portanti del Welfare State italiano. Le motivazioni che hanno spinto il Governo ad approntare questa riforma e le modalità di regolamentazione di un settore di importanza strategica come quello dell’energia elettrica verranno discusse nel presente lavoro. Nel corso della trattazione verranno inoltre approfondite le modifiche che il decreto Bersani ha introdotto circa il programma di incentivazione dell’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili.

Potrebbero interessarti anche...