Categoria: Rifiuti

Descrizione categoria Rifiuti

Scade il 30 giugno il Bando Prevenzione CONAI per imballaggi più sostenibili

Scade il 30 giugno il Bando Prevenzione CONAI per imballaggi più sostenibili

Ha preso il via lo scorso 14 aprile e terminerà il30 giugno l’edizione 2017 del Bando Prevenzione CONAI per imballaggi più sostenibili.
L’iniziativa è promossa dal Consorzio Nazionale Imballaggi con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, che nasce per valorizzare e premiare le soluzioni di packaging più innovative e che impattano meno sull’ambiente, immesse sul mercato nel biennio 2015-2016.

Premio tesi di laurea sulla gestione innovativa dei rifiuti

Premio tesi di laurea sulla gestione innovativa dei rifiuti

Il concorso si rivolge a tutti i laureati delle Università italiane che abbiano discusso o debbano discutere la tesi di laurea magistrale tra l’aprile del 2015 e l’ottobre del 2017. La domanda di partecipazione, scaricabile dal sito www.altovicentinoambiente.it, dovrà pervenire entro e non oltre il 14 ottobre 2017 via mail a comunicazione@altovicentinoambiente.it

Recuperare materiali da moduli FV a fine vita, parte progetto da 2,5 milioni di euro

Recuperare materiali da moduli FV a fine vita, parte progetto da 2,5 milioni di euro

L’obiettivo del progetto ReSIELP (Recovery of Silicon and other materials from End-of-Life Photovoltaic Panels), è trovare un sistema economicamente sostenibile per recuperare i pannelli fotovoltaici a fine vita. finanziato con 2,5 milioni di euro nell’ambito della Knowledge Innovation Community sulle materie prime (KIC Raw Materials), alla quale partecipano in Italia ENEA, Università di Padova, le aziende ITO e Relight e CETMA (Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie, Design e Materiali).

Progettare Riciclo, pubblicate le Linee Guida

Progettare Riciclo, pubblicate le Linee Guida

Sono disponibili sulla piattaforma www.progettarericiclo.com le Linee Guida dedicate alla progettazione degli imballaggi in materiale plastico.
Le Linee Guida sul design for recycling rientrano nelle attività di prevenzione nell’ottica della strategia “dalla culla alla culla”, e rappresentano oggi uno strumento fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi di economia circolare.

Da Mercoledì 17 maggio prende il via Ravenna2017

Da Mercoledì 17 maggio prende il via Ravenna2017

Da mercoledì 17 maggio torna a Ravenna la grande manifestazione Ravenna2017 Fare i conti con l’ambiente giunta alla sua decima edizione. Che propone come ogni anno un ricco programma che spazia in tutti i settori dell’ambiente, edilizia sostenibile, rifiuti, Green eonomy, innovazione, energia rinnovabile e tanti altri. Una manifestazione dedicata a tutti sia ai tecnici, che qui trovano la possibilità di confrontarsi con esperti del settore di alto livello, che ai cittadini attraverso numerosi eventi culturali.
La guida completa alla manifestazione è disponibile qui.
Lo staff di Ravenna2017 segnala i seguenti eventi:
Conferenza 1: La filiera dell’organico: Una nuova frontiera nell’economia circolare
Workshop D: Economia circolare: Imparare a risparmiare
Workshop M1: Tutela ambientale e sostenibilità: l’esperienza delle imprese Imprese ed adempimenti burocratici per la sostenibilità ambientale.
Workshop M2: Ammissibilità dei rifiuti in discarica: problematiche applicative ed esperienze operative
Workshop S: Una riflessione sui non rifiuti e l’economia circolare, in relazione ad alcuni nodi aperti nella gestione del PNPR e ad un bilancio di fine mandato del suo Comitato Tecnico Scientifico