Categoria: Rifiuti

Descrizione categoria Rifiuti

Nasce Biorepack, il settimo consorzio di Conai

Nasce Biorepack, il settimo consorzio di Conai

É stato costituito a Roma, il 26 novembre scorso il consorzio Biorepack Consorzio nazionale per il riciclo organico degli imballaggi in plastica biodegradabile e compostabile. L’iniziativa è promossa da sei tra i principali produttori e trasformatori di bioplastiche e si colloca all’interno del sistema Conai come nuovo consorzio di filiera per la gestione a fine vita degli imballaggi in plastica biodegradabile e compostabile.

I pescatori dell’Adriatico sono pronti a pulire il mare dalla plastica

I pescatori dell’Adriatico sono pronti a pulire il mare dalla plastica

Permettere ai pescatori di riportare a terra i rifiuti che pescano accidentalmente è la soluzione individuata dai ricercatori per diminuire la densità dei rifiuti marini. I problemi per farla diventare una pratica consolidata sono numerosi: servono norme chiare, aree di stoccaggio nei porti ed investimenti statali per smaltirli. Ne parla un articolo ubblicato sulla rivista Marine Policy

Infrazione europea per le discariche abusive. In Veneto un accordo fra ARPAV e Generale Giuseppe Vadalà, Commissario del Governo

Infrazione europea per le discariche abusive. In Veneto un accordo fra ARPAV e Generale Giuseppe Vadalà, Commissario del Governo

Al fine di velocizzare la bonifica dei siti individuati in Veneto dal Commissario Straordinario alla bonifica delle discariche abusive e sottoposti a procedura di infrazione da parte della commissione Europea, ARPAV si è messa a disposizione del Commissario governativo siglando un accordo per dare supporto tecnico alle attività di caratterizzazione e bonifica dei siti.

BANDO 2018 PER POTENZIARE, ADEGUARE I CENTRI DI RACCOLTA, ATTUARE SISTEMI PER LA RACCOLTA CONTINUATIVA E REALIZZARE NUOVI CENTRI DI RACCOLTA

BANDO 2018 PER POTENZIARE, ADEGUARE I CENTRI DI RACCOLTA, ATTUARE SISTEMI PER LA RACCOLTA CONTINUATIVA E REALIZZARE NUOVI CENTRI DI RACCOLTA

Pubblicato il nuovo Bando per l’ammissione e la selezione dei CdR dei RAEE che potranno beneficiare dello speciale Programma di contributi previsto dall’Accordo di Programma ANCI – Centro di Coordinamento RAEE (“Fondo 13 Euro/tonnellata premiata”). Le domande di ammissione al contributo dovranno essere predisposte e trasmesse esclusivamente online entro le ore 12.00 dell’ 8 febbraio 2019.

Il prelievo locale sui rifiuti in Italia: benefit tax o imposta patrimoniale (occulta)?- Ricerca Banca d’Italia

Il prelievo locale sui rifiuti in Italia: benefit tax o imposta patrimoniale (occulta)?- Ricerca Banca d’Italia

La Banca d’Italia ha pubblicato uno studio sulla Tari (tariffa sui rifiuti). Secondo la ricerca, la Ta.ri. sottolinea la ricerca agisce di fatto come un’imposta patrimoniale, con effetti redistributivi però peculiari poiché la tassa dipende solo dalla dimensione e non dal valore dell’immobile.ambientali, ma anche sul piano di una più equa ripartizione del carico fiscale. La Banca d’Italia auspica una nuova modulazione della tariffa che valuti meglio la produzione dei rifiuti che porterebbe anche a una gestione più efficiente dei rifiuti, questione centrale per l’Italia.

Economia circolare: buone pratiche della Piattaforma italiana ICESP

Economia circolare: buone pratiche della Piattaforma italiana ICESP

Lo scorso 3 dicembre a Roma si è svolta la prima conferenza annuale sulla Piattaforma Italiana per l’Economia Circolare (ICESP), coordinata da ENEA, che si è svolta al Senato nel corso della quale si è fatto il punto sul settore dell’economia circolare e sono state presentale le buone pratiche elaborate dai gruppi di lavoro.

ISPRA: Rapporto Rifiuti Urbani 2018

ISPRA: Rapporto Rifiuti Urbani 2018

È stato pubblicato da ISPRA nei giorni scorsi il Rapporto Rifiuti Urbani 2018, giunto alla sua ventesima edizione, frutto di una complessa attività tra di raccolta, analisi ed elaborazione di dati da parte del Centro Nazionale per il Ciclo dei Rifiuti dell’ISPRA, in attuazione di uno specifico compito istituzionale previsto dall’art. 189 del d.lgs. n. 152/2006. Fornisce i dati, aggiornati all’anno 2017, sulla produzione, raccolta differenziata, gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti di imballaggio, compreso l’import/export, a livello nazionale, regionale e provinciale. Riporta, inoltre, le informazioni sul monitoraggio dell’ISPRA sui costi dei servizi di igiene urbana e sull’applicazione del sistema tariffario

AUGURI DI BUONE FESTE

AUGURI DI BUONE FESTE

Lo staff di Rifiutilab e Labelab
Augura a tutti i suoi lettori

Buon Natale e Felice Anno Nuovo

 

ci rivediamo la terza settimana di gennaio