Progetto per la Valutazione degli Impatti sulla Qualità dell’Aria Provocati dagli Stabilimenti di Produzione dell’Acciaio – Report Finale

Pubblicato il report finale del Progetto per la valutazione degli impatti sulla qualità dell’aria provocati dagli stabilimenti di produzione dell’acciaio condotto da Arpa Valle d’Aosta, Arpa Umbria e Arpa Veneto, con l’obiettivo di valutare l’impatto ambientale sull’inquinamento atmosferico provocato dalle emissioni degli stabilimenti di produzione dell’acciaio localizzati ad Aosta, Terni e Vicenza.

Il progetto si è occupato di monitorare per un anno solare le emissioni di stabilimenti industriali con caratteristiche comuni: localizzati in diretta prossimità delle zone residenziali delle rispettive città e caratterizzati dalla produzione di acciai speciali ad alto contenuto di nichel e cromo.

Nell’ambito del progetto è stato individuato un metodo per la quantificazione delle emissioni diffuse di polveri degli stabilimenti di produzione dell’acciaio sulla base della tecnica del Reverse Dispersion Modelling, incrociando le misure di deposizione atmosferica con gli studi modellistici.

Il report è  disponibile  al seguente link

Fonte: ambienteinforma

Potrebbero interessarti anche...