Con un comunicato stampa gli organizzatori della fiera H2O annunciano lo spostamento della stessa al 23, 24, 25 giugno 2021.

Il perdurare della pandemia e il susseguirsi delle disposizioni governative, finalizzate al suo contenimento, sono alla base della decisione di Bologna Fiere di posticipare la data di svolgimento dell’evento fisico (inizialmente previsto nel mese di maggio) con l’obiettivo di creare le migliori condizioni per la programmazione e lo svolgimento dell’evento.
Il posticipo della manifestazione che, a ogni edizione vede la partecipazione delle aziende leader e dei maggiori esperti internazionali consentirà, soprattutto sul fronte della visitazione dall’estero, maggiori garanzie per quanto attiene i collegamenti internazionali e, quindi, la visitazione degli operatori esteri.
ACCADUEO 2021,si presenterà con una veste rinnovata nella location e nei contenuti, ancora più specializzati
e concentrati sugli ambiti più innovativi. Ad accogliere gli operatori saranno i padiglioni 25, 26, 31 e 32 e il Centro Servizi del Quartiere fieristico di Bologna che consentiranno uno sviluppo ancora più efficace del lay-out espositivo di ACCADUEO.

Il comunicato stampa di H2O qui

Fonte: H2O