La Commissione ha pubblicato le linee guida Pubblic procurement guidance for practitioners, tradotte nelle diverse lingue dell’unione, che contengono istruzioni su come evitare gli errori spesso riscontrati negli appalti pubblici relativi a progetti cofinanziati dai Fondi strutturali e d’investimento europei dedicato ai funzionari pubblici che si occupano di appalti. Obiettivo della guida è quello di agevolare l’attuazione dei programmi operativi e incoraggiare l’adozione di buone prassi. Il documento non fornisce un’interpretazione giuridica delle direttive europee, ma rappresenta ugualmente uno strumento molto utile in di guidare i funzionari pubblici nelle fasi in cui gli errori sono più frequenti. Nel documento sono inoltre presenti buone pratiche, esempi concreti, spiegazioni su temi specifici, studi di casi e modelli, oltre che elementi interattivi con link ai pertinenti testi legislativi e ad altri documenti utili.

Le linee guida sono disponibili al seguente link.