SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI 2013:ANCORA DUE SETTIMANE PER LE ISCRIZIONI
C’È TEMPO FINO AL 30OTTOBRE PER PRESENTARE LA SCHEDA DI ADESIONE AL COMITATO ORGANIZZATORE

Mercoledì 30 ottobre: è questo l’ultimo giorno in cui sarà possibile inviare la propria adesione alla quinta edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti,che si terrà dal 16 al 24 novembre 2013.Le iscrizioni, aperte dal Comitato promotore nazionale, (Ministero dell’Ambiente, Federambiente, Rifiuti 21 Network, Provincia di Torino, Provincia di Roma, Legambiente, AICA, E.R.I.C.A. Soc. Coop., Eco dalle Città), ad inizio settembre, si chiuderanno infatti a fine ottobre.

Al momento sono tantissime le azioni promosse a livello nazionale e locale, nei giorni dal 16 al 24 novembre 2013 e volte alla riduzione dei rifiuti, con le schede inviate al comitato organizzatore. Obiettivo ambizioso mapossibile è quello dibattere il record del 2013, quando solamente in Italia furono approvate ben 5261 azioni, e il nostro paese fu il migliore dei 27 stati aderenti.

Partecipare alla Settimana è semplicissimo: basta scaricare la scheda d’adesione all’edizione italiana della SERR 2013 dal sito www.menorifiuti.orge compilarla con l’azione che si desidera realizzaredal 16 al 24 novembre prossimi. Molte sono le novità di quest’anno: infatti è possibile partecipare come semplici cittadini, con azioni di riciclo (da abbinare ad una di riduzione e/o riuso) e con azioni di pulizia di luoghi abbandonati a loro stessi. La scheda è disponibile su www.menorifiuti.orge dovrà essere inviata a serr@assaica.orgentro il 30 ottobre 2013.

Le candidature, se rispondenti ai criteri europei, saranno convalidate dal Comitato promotore e riceveranno la denominazione ufficiale di azione per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiutinonché il kit comunicativo della campagnaed ovviamente la possibilità di utilizzare il logo europeo della “Settimana”.

Per maggiori informazioni: www.menorifiuti.org; serr@assaica.org.