AICA – Report “Un Po di plastica”

AICA – Report “Un Po di plastica”

AICA in collaborazione con ERICA Soc. Coop. e European Research Institute (ERI), in seguito a dei campionamenti effettuati nelle acque del Fiume Po durante l’edizione 2019 del “Keep Clean and Run”, ha pubblicato il Report “Un Po di plastica”. Un team di ricercatori guidati da Franco Borgogno dell’European Research Institute ha prelevato campioni di acque del fiume in 6 tratti lungo il percorso di Roberto Cavallo. Una successiva analisi in laboratorio dei campioni ha permesso di determinare quantità e qualità della microplastiche presenti.

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR)

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR)

Le iscrizioni alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR),  giunta all’undicesima edizione, sono state aperte lo scorso 2 settembre e si chiuderanno il 31 ottobre. Il motto  del 2019 è “Conosci, Cambia, Previeni”, propone di radunare nella settimana dal 16 al 24 novembre 2019 quante più azioni possibili volte alla riduzione dei rifiuti con lo scopo di creare un grande momento di sensibilizzazione sul problema sempre più attuale della produzione di rifiuti.

Addio a Giorgio Gollo

Addio a Giorgio Gollo

Tutti gli amici di Rifiutilab danno un ultimo affettuoso e sincero saluto a Giorgio Gollo, persona umanamente deliziosa, ma anche grande professionista del nostro settore che ha contribuito con il suo lavoro a migliorarne e diffonderne la conoscenza anche tramite le ricerche sviluppate e pubblicate durante la sua attività svolta in Provincia di Torino e Città Metropolitana di Torino.

I cambiamenti climatici minacciano il futuro dell’agricoltura in Europa

I cambiamenti climatici minacciano il futuro dell’agricoltura in Europa

È stato pubblicato il secondo rapporto Adattamento ai cambiamenti climatici nel settore agricolo in Europa . (‘Climate change adaptation in the agricultural sector in Europe) dell’Agenzia Europea per l’Ambiente (AEA). La relazione esamina i principali problemi dei cambiamenti climatici che devono affrontare l’agricoltura nell’UE e le prospettive per gli anni a venire. Fornisce inoltre una panoramica di come le politiche e i programmi dell’UE affrontino l’adattamento ai cambiamenti climatici e include esempi di azioni di adattamento realizzabili concretamente e che hanno avuto un buon successo la dove sono già state applicate.

Imprese: Enea lancia bando per sviluppo di tecnologie innovative con fondo da 2,5 milioni euro

Imprese: Enea lancia bando per sviluppo di tecnologie innovative con fondo da 2,5 milioni euro

L’ENEA lancia un bando pubblico alle imprese interessate a partecipare a progetti per lo sviluppo di tecnologie innovative ideate nei propri laboratori. L’iniziativa può contare su un apposito fondo di finanziamento interno da 2,5 milioni di euro su base triennale nell’ambito del programma per il Proof of Concept avviato lo scorso anno dall’Agenzia per rafforzare il trasferimento tecnologico al sistema industriale. Il testo del bando nell’articolo.

Al via il bando per la tredicesima edizione del Premio nazionale “Comuni Virtuosi il concorso nazionale rivolto alle amministrazioni comunali che ha lo scopo di premiare le buone pratiche in ambito ambientale perché servano...

Bando per promuovere progetti di ricerca a supporto dell’attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile

Bando per promuovere progetti di ricerca a supporto dell’attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha pubblicato un bando che intende promuovere progetti di ricerca a supporto dell’attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile. Il bando è rivolto a istituzioni universitarie accreditate dal MIUR, enti di ricerca pubblici e privati, dipartimenti, istituti o assimilabili, organismi di ricerca, consorzi, consorzi interuniversitari e fondazioni. Disponibile testo del bando.

Compatibilità del recupero dei manufatti compostabili con il sistema del compostaggio: la nota del CIC

Compatibilità del recupero dei manufatti compostabili con il sistema del compostaggio: la nota del CIC

La recente Direttiva Europea SUP (Single Use Plastics) che dovrà essere recepita dai Paesi membri entro il 2021, provocherà a breve significativi cambiamenti nelle abitudini e nei consumi dei cittadini europei, in particolare degli italiani, che ne fanno largo uso. CIC  in primo luogo fa chiarezza  sui termini ed i materiali compostabili e sulle norme che ne hanno portato all’utilizzo e sui test che ne verificano l’effettiva compostabilità. Presenta poi un’analisi dei tipi di materiali nuovi alternativi che stanno entrando nel mercatoe  e sulle possibili criticità che si potranno presentare nel settore del riciclo. La nota chiude con una serie di richieste rivolte al governo affinché l’immissione sul mercato di questi nuovi materiali non generi confusione agli utilizzatori e sia più facile il corretto smaltimento ed avvio al riciclo.