Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei sistemi idrici – ONLINE 16-17-18 settembre 2020 – Iscrizioni Aperte!

La 4a edizione della Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei sistemi idrici www.labelab.it/ravenna2020/sistemiidrici/ si svolgerà da remoto mantenendo il consueto schema formativo.

Ricordiamo che è stato richiesto l’accreditamento di 18 CFP per gli Ingegneri che parteciperanno ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e che supereranno l’esame finale. Non sarà possibile accreditare CFP per la partecipazione alle singole giornate né per partecipazione parziale inferiore al 90%.

La richiesta di iscrizione può essere compilata direttamente online cliccando qui: link

Disponibile il programma aggiornato al 6/8/2020! Clicca qui.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Dpcm “Efficienza scuole”

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Dpcm “Efficienza scuole”

Nella Gazzetta Ufficiale n. 214 del 28 agosto è possibile leggere il testo del Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 7 luglio 2020, “Finanziamento degli interventi di manutenzione straordinaria e incremento dell’efficienza energetica delle scuole di province e città metropolitane”.

Economia Circolare: pubblicato decreto per progetti raccolta differenziata

Economia Circolare: pubblicato decreto per progetti raccolta differenziata

Il Ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato il decreto che fissa i termini e le modalità di presentazione delle domande per richiedere le agevolazioni previste dal Decreto Crescita in tema di progetti di ricerca e sviluppo per la riconversione produttiva nell’ambito dell’economia circolare. L’incentivo supporta i progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale delle imprese, anche in partenariato tra loro o con organismi di ricerca, di importo non inferiore a 500mila euro e non superiore a 2 milioni di euro.

Dossier “Nevica Plastica” campagna per la ricerca delle microplastiche sulla  neve

Dossier “Nevica Plastica” campagna per la ricerca delle microplastiche sulla neve

La Cooperativa ERICA, in collaborazione con lo European Research Institute e VdATralier, società che organizza il Tor des Géants® e l’Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale (AICA) ha condotto nel corso dell’ultima edizione della corsa in montagna più dura al mondo, lo scorso mese di settembre 2019, una campagna di campionamenti sulle nevi residue dell’inverno e primavera precedente, i cui risultati sono stati pubblicati in un primo dossier intitolato “Nevica Plastica”

Affrontare l’inquinamento e il cambiamento climatico in Europa migliorerà la salute e il benessere, soprattutto per i più vulnerabili

Affrontare l’inquinamento e il cambiamento climatico in Europa migliorerà la salute e il benessere, soprattutto per i più vulnerabili

Il  rapporto indica che è necessaria un’azione forte per proteggere le categorie più vulnerabili nella nostra società, poiché la povertà spesso va di pari passo con la vita in cattive condizioni ambientali e cattiva salute. Affrontare queste connessioni deve essere parte di un approccio integrato verso un’Europa più inclusiva e sostenibile.

Elettricità: ARERA semplifica le rinnovabili “fai da te”

Elettricità: ARERA semplifica le rinnovabili “fai da te”

L’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (ARERA), con la delibera 315/2020/R/eel ha modificato il Testo Integrato Connessioni Attive (TICA), introducendo nuove modalità di connessione semplificate per gli impianti di produzione di potenza inferiore a 800 W, con l’obiettivo di evitare che le procedure attualmente vigenti – pensate per impianti di produzione di taglia decisamente maggiore – possano rappresentare una barriera all’ingresso nel mercato delle nuove tecnologie.

Elettricità: ARERA semplifica le rinnovabili “fai da te”

Elettricità: ARERA semplifica le rinnovabili “fai da te”

L’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (ARERA), con la delibera 315/2020/R/eel ha modificato il Testo Integrato Connessioni Attive (TICA), introducendo nuove modalità di connessione semplificate per gli impianti di produzione di potenza inferiore a 800 W, con l’obiettivo di evitare che le procedure attualmente vigenti – pensate per impianti di produzione di taglia decisamente maggiore – possano rappresentare una barriera all’ingresso nel mercato delle nuove tecnologie.

Commissione Europea:  aperte fino al 21 settembre le consultazioni sulla revisione delle direttive sulle energie rinnovabili e sull’efficienza energetica

Commissione Europea: aperte fino al 21 settembre le consultazioni sulla revisione delle direttive sulle energie rinnovabili e sull’efficienza energetica

Lo scorso 4 agosto la Commissione Europea ha compiuto i primi passi nel processo di revisione della direttiva sulle energie rinnovabili e della direttiva sull’efficienza energetica invitando i cittadini e le parti interessate a esprimere la propria opinione su due tabelle di marcia. La revisione delle due direttive sarà essenziale per individuare il modo in cui le politiche energetiche in materia di energie rinnovabili e di efficienza energetica potranno contribuire alla realizzazione delle ambizioni climatiche e ambientali del Green Deal europeo.