Amianto, istituito presso Ministero Ambiente gruppo di lavoro guidato da Guariniello

Amianto, istituito presso Ministero Ambiente gruppo di lavoro guidato da Guariniello

Lo scorso 27 marzo è stata istituita presso il ministero dell’Ambiente una commissione di lavoro per la riforma normativa sull’Amianto che sarà guidata da Raffaele Guariniello. il procuratore di Torino che ha istruito e seguito il processo Eternit. il Ministro dell’ ambiente Sergio Costa ha annunciato che entro la fine di giugno la commissione produrrà già i primi risultati.

Industrial waste water treatment  – pressures on Europe’s environment

Industrial waste water treatment – pressures on Europe’s environment

L’Agenzia Europea Per l’Ambiente ha pubblicato lo studio Industrial waste water treatment – pressures on Europe’s environment. Il rapporto analizza i dati recenti relativi alle emissioni dell’industria direttamente ai corpi idrici e ai sistemi fognari e successivamente alle UWWTP.L’analisi si concentra sulle ultime informazioni per il 2016, quando circa 3 600 impianti industriali hanno segnalato almeno un rilascio di inquinanti diretti o indiretti per irrigare il database E-PRTR.

Nuove norme per una mobilità pulita, interconnessa e automatizzata nell’UE

Nuove norme per una mobilità pulita, interconnessa e automatizzata nell’UE

Lo scorso 13 marzo la Commissione Europea ha adottato nuove norme per aumentare la diffusione sulle strade dell’UE dei sistemi di trasporto intelligenti cooperativi (C-ITS). Questa nuova tecnologia consentirà ai veicoli di comunicare tra loro, con le infrastrutture stradali e con gli altri utenti e di scambiarsi informazioni, ad esempio, su situazioni pericolose, lavori stradali e temporizzazione dei semafori, rendendo il trasporto stradale più sicuro, pulito ed efficiente.

Giornata Mondiale dell’Acqua 2019: ENEA brevetta sistema che rileva sostanze nocive nella rete idrica

Giornata Mondiale dell’Acqua 2019: ENEA brevetta sistema che rileva sostanze nocive nella rete idrica

ENEA ha presentato un sistema brevettato in grado di stimare nella rete idrica la concentrazione di sostanze nocive alla salute, consentendo una gestione tempestiva e meno costosa delle eventuali emergenze. Il brevetto consente ai gestori del servizio idrico sia di stimare in tempo reale che di prevedere la concentrazione dei trialometani, vale a dire i sottoprodotti del cloro utilizzato contro i microrganismi patogeni per rendere potabili le acque lungo l’intero percorso, fino all’utente finale.

Legambiente presenta Buone & Cattive Acque, il report sullo stato di salute dei corpi idrici italiani

Legambiente presenta Buone & Cattive Acque, il report sullo stato di salute dei corpi idrici italiani

Legambiente presenta il nuovo rapporto sullo stato di salute dei corpi idrici italiani Buone & Cattive Acque. Il Rapporto raccoglie torie di inquinamento e di malagestione dei corpi idrici, ma anche le buone pratiche che mettono al centro la tutela dell’acqua attraverso ad esempio la stipula di Contratti di Lago o progetti di citizen scienze.

Europe’s urban air quality — re-assessing  implementation challenges in cities

Europe’s urban air quality — re-assessing implementation challenges in cities

L’agenzia Europea per l’ambiente ha recentemente pubblicato il rapporto Europe’s urban air quality — re-assessing implementation challenges in cities .La relazione analizza l’attuazione della legislazione UE sulla qualità dell’aria a livello urbano e identifica alcune delle ragioni alla base dei persistenti problemi di qualità dell’aria nelle città europee.Viene prodotto in collaborazione con 10 città coinvolte in un progetto pilota di implementazione di Air 2013: Antwerp (Belgio), Berlino (Germania), Dublino (Irlanda), Madrid (Spagna), Malmö (Svezia), Milano (Italia), Parigi (Francia), Plovdiv (Bulgaria), Praga (Repubblica Ceca) e Vienna (Austria).

Stato e prospettive della regolazione del settore del teleriscaldamento e teleraffrescamento

Stato e prospettive della regolazione del settore del teleriscaldamento e teleraffrescamento

La Direzione Teleriscaldamento e teleraffrescamento (DTLR) dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Energia (ARERA), lo scorso mercoledì 13 febbraio 2019 ha organizzato un Seminario, rivolto agli operatori del settore e alle Associazioni dei consumatori, per presentare lo stato e le prospettive della regolazione del settore del telecalore. Gli atti del convegno sono a disposizione degli interessati nel sito web di Fonte: ARERA.

Compravendita di beni usati: audizioni alla Camera dei deputati

Compravendita di beni usati: audizioni alla Camera dei deputati

Martedì 2 aprile 2019 le Commissioni riunite Ambiente e Attività produttive, presso l’Aula della Commissione Ambiente, nell’ambito dell’esame, in sede referente, delle proposte di legge recanti Disposizioni per la disciplina e la promozione dell’attività di compravendita di beni usati, istituzione del Consorzio nazionale del riuso, nonché disposizioni per la formazione degli operatori del settore, hanno svolto le seguenti audizioni: rappresentanti di Rete Onu (Operatori nazionali dell’usato); rappresentanti dell’Associazione ViviBalon; rappresentanti di Astelav s.r.l.; rappresentanti di Mercatopoli. Il sito web EcoDalleCittà pubblica la registrazione video delle audizioni e il testo del documento consegnato ai parlamentari a cura di Alessandro Stillo, VicePresidente di ViviBalon.