Criteri per la predisposizione e la valutazione del PIANO di ADEGUAMENTO per le discariche già autorizzate

Secondo le previsioni dell’art. 17 comma 3, DLG n. 36/2003, entro il prossimo 27 settembre 2003 i gestori delle discariche autorizzate devono presentare il Piano di adeguamento all’Autorità competente. L’approvazione del Piano di adeguamento proposto dal gestore è quindi condizione vincolante per il rilascio dell’autorizzazione alla prosecuzione dell’esercizio di una discarica esistente, cioè già autorizzata in base alle previgenti disposizioni. A tal fine il documento da presentare alla provincia deve quindi contenere la sintesi delle valutazioni che il gestore effettua per accertare la conformità a tutte le previsioni del decreto sia di carattere costruttivo-strutturale, sia gestionale-operativo ed in ordine alle garanzie finanziarie.

Potrebbero interessarti anche...