Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei sistemi idrici – corso online il 6-7-8 luglio 2021

La Scuola di Alta Formazione sulla gestione dei sistemi idrici  si terrà online il 6-7-8 luglio 2021

Obiettivo del Corso

Fornire un aggiornamento tecnico-scientifico e normativo sulle tematiche connesse alla gestione delle reti idriche ed alla selezione e progettazione degli interventi di efficientamento. Scopo primario del corso è quello di fornire ai partecipanti:

  • aggiornamenti sulle disposizioni delle Delibere di ARERA sulla qualità tecnica (RQTI) e della Direttiva Europea 2020/2184 sulle acque destinate al consumo umano;
  • know-how e strumenti operativi per la gestione dei sistemi idrici, dall’analisi delle performance alla definizione e verifica degli interventi di ottimizzazione fino alla scelta delle tecniche di monitoraggio;
  • criteri per la definizione delle priorità di intervento e la quantificazione dei benefici ottenibili in funzione degli obblighi e degli orientamenti di ARERA;

In particolare, verrà fornita una preparazione specifica sulle modalità di applicazione delle più recenti metodologie internazionali, come le best-practice IWA (introdotte dalla Direttiva Europea 2020/2184) per l’identificazione e la pianificazione delle attività di riduzione delle perdite e la metodologia AWWA per la certificazione dei bilanci idrici.

Saranno presentati casi di studio su strategie e applicazione di nuove tecnologie per la riduzione delle perdite ed il loro monitoraggio, per la definizione dei piani di asset management, utilizzo di tecnologie e soluzioni digitali per l’ottimizzazione energetica e gestionale dei sistemi idrici, monitoraggio della qualità dell’acqua e.

Il programma è stato aggiornato nei contenuti e negli argomenti rispetto alle edizioni precedenti.

Il corso è rivolto a soggetti interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo della gestione dei sistemi idrici, con particolare riferimento al personale degli enti gestori. Alla base del corso sarà il continuo confronto fra Gestori e Proponenti e saranno riservati spazi per la discussione e il confronto tra i partecipanti.

Docenze

Per lo svolgimento delle attività formative, il Corso si avvale delle competenze didattiche e scientifiche assicurate da docenze dal mondo Universitario e Professionale e degli specifici apporti di esperti ed operatori di provata e documentata esperienza in strutture di ricerca pubbliche e private, incaricati delle tematiche correlate con la gestione ed ottimizzazione delle reti idriche.

Livello

Livello del corso: post-laurea e/o professionisti del settore.

Organizzazione attività formative

  • Il programma del corso prevede interventi da parte dei docenti seguiti da sessioni di domande/risposte e discussione tra i partecipanti.
  • Il corso si terrà da remoto; ai partecipanti sarà fornito l’accesso alla piattaforma attraverso la quale collegarsi per seguire gli interventi e interagire.
  • Il corso è svolto in lingua italiana. Nel caso di relatori stranieri sarà assicurata la traduzione consecutiva in italiano.

Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata alla Scuola Gestione dei Sistemi Idrici qui

Potrebbero interessarti anche...