Categoria: Acqua

al via la Consulta Osservatorio Contratti di Fiume

al via la Consulta Osservatorio Contratti di Fiume

Lo scorso 14 novembre presso il Ministero dell’Ambiente è stato creato l’Osservatorio dei Contratti dei Fiumi, uno strumento voluto dal Ministro Galletti e realizzato nell’ambito della linea di intervento sulla ‘Gestione integrata e partecipata dei bacini/sottobacini idrografici’ del Progetto CReIAMO PA del Pon Governance 2014-2020.

Sostanze organiche perfluorurate in Toscana: attività ARPAT

Sostanze organiche perfluorurate in Toscana: attività ARPAT

Le sostanze per-fluoro-alchiliche (PFAS) sono composti formati da una catena di atomi di carbonio (in genere da 4 a 8 atomi) a cui sono legati principalmente atomi di fluoro e da un gruppo funzionale idrofilo. Si tratta di sostanze altamente persistenti e diffuse in tutti i comparti ambientali con una presenza particolarmente rilevante nel comparto idrico. ARPAT Toscana propone un articolo che fa il punto sulla normativa e linee guida Europa/ Italia e su quanto fatto per la ricerca in questo settore da ARPAT

ENEA sigla accordo con struttura di Governo sulla gestione delle acque reflue urbane

ENEA sigla accordo con struttura di Governo sulla gestione delle acque reflue urbane

Lo scorso 30 novembre è stato firmato un Protocollo di intesa firmato tra ENEA e Commissario Straordinario di Governo per gli interventi urgenti di adeguamento dei sistemi di collettamento, fognatura e depurazione . Obiettivo del protocollo individuare soluzioni sostenibili per la gestione, raccolta, depurazione e riutilizzo dei reflui urbani e superare le criticità ambientali connesse con la localizzazione delle reti fognarie e degli impianti di trattamento, attraverso studi di fattibilità e scenari di intervento tecnico-economici, anche in aree di pregio naturalistico e ad elevata vulnerabilità ambientale.

legge 20 novembre 2017, n. 167 Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea: focus tutela delle acque, scarichi ed emissioni industriali

legge 20 novembre 2017, n. 167 Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea: focus tutela delle acque, scarichi ed emissioni industriali

È stata pubblicata in GU (Serie Generale n.277 del 27-11-2017) ed entrerà in vigore il 12 dicembre prossimo la legge europea 2017 ovvero legge 20 novembre 2017, n. 167 Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea .

La legge ai capi VI e VII contiene Disposizioni in materia di tutela dell’ambiente (capo VI) e Disposizioni in materia di energia e di fonti rinnovabili (Capo VII).

Agici lancia l’Osservatorio “Sustainable Water Industry”

Agici lancia l’Osservatorio “Sustainable Water Industry”

Agici, società di ricerca e consulenza specializzata nel settore delle utilities, delle rinnovabili, delle infrastrutture e dell’efficienza energetica lancia “Observatory for a Sustainable Water Industry” (Oswi). L’obiettivo dell’osservatorio sarà quello di al dibattito sul settore idrico attraverso un’articolata attività di ricerca suddivisa.

Disponibili gli atti del Convegno Nazionale sullo stato di attuazione del Servizio Idrico Integrato. Napoli 15.11.2017

Disponibili gli atti del Convegno Nazionale sullo stato di attuazione del Servizio Idrico Integrato. Napoli 15.11.2017

Sono disponibili online gli atti del convegno Nazionale sullo stato di attuazione del Servizio Idrico Integrato tenutosi lo scorso 15 novembre a Napoli, presso l’ Università Federico II,che è stato occasione di discussione sul tema del servizio idrico integrato fra esponenti delle Istituzioni, dei Gestori, degli Imprenditori e degli Accademici provenienti dalle diverse Regioni italiane.

La depurazione idrica in Italia: da criticità ad opportunità

La depurazione idrica in Italia: da criticità ad opportunità

Si è tenuto a Firenze lo scorso 20 ottobre 2017 il convegno La depurazione idrica in Italia: da criticità ad opportunità organizzato da Legambiente Toscana. Il convegno ha offerto un momento di riflessione sulla situazione dei sistemi di depurazione del Servizio idrico integrato. La sintesi di ARPATnews.